Adecia by Yamaha: la dimensione del suono tra sacro e profano

Convento Santissima Annunziata

 

 

LA SFIDA

Individuare come sede della propria attività un edificio storico è una scelta che offre sicuramente una serie di vantaggi, ma che porta con sé anche alcune peculiarità che possono rivelarsi ostili. È il caso, per esempio, di un ente militare che svolge i propri compiti istituzionali in una sede situata all’interno dello storico convento della Santissima Annunziata: una struttura bellissima, in cui la sacralità del luogo e l’istituzionalità di chi lo abita si mescolano in maniera perfetta, rendendo l’atmosfera molto suggestiva.

Proprio perché casa di un ente governativo, l’ex convento è stato allestito in funzione delle attività istituzionali di supporto, tra le quali anche riunioni, videoconferenze e congressi, tutti svolti in uno spazio dedicato chiamato “sala del cenacolo”, dove una volta venivano celebrate le funzioni religiose.

La location ha la struttura tipica di una chiesa, con una lunga navata, degli alti soffitti a botte e, soprattutto, un volume interno alquanto elevato; tutti questi elementi, insieme all’impiego di particolari materiali, sono la causa del verificarsi di un fenomeno che rappresenta la principale sfida di tutte le sale meeting, il riverbero, che si verifica quando le onde sonore rimbalzano su pareti, soffitto, pavimento, così come su qualsiasi mobile o persona nella stanza.

L’ente militare aveva bisogno di un sistema compatibile con le soluzioni di video-conferenza già presenti e che permettesse una diffusione omogenea del suono all’interno della sala, garantendone l’intelligibilità, ossia la chiara comprensione durante la sua diffusione nello spazio.

 

IL PROGETTO

Tra le varie tecnologie audio ideate da Yamaha, leader indiscusso del settore, ADECIA rappresenta sicuramente
un fiore all’occhiello. Progettato per interagire senza problemi con altri dispositivi e ridurre i tempi e i costi connessi alla configurazione, questo sistema si adatta perfettamente all’architettura degli spazi, permettendo di ottenere un’esperienza audio professionale di alta qualità.

Il nostro team è stato subito concorde nel voler proporre un progetto incentrato sulla tecnologia ADECIA, che, grazie alla sua velocità di interazione e alle elevate performance di adattamento, garantisce un funzionamento di successo sia in presenza che in videoconferenza.

Una volta ottimizzato per l’ambiente in cui viene installato, il sistema ADECIA, oltre ad integrarsi perfettamente con il design degli arredi, rende immediata e semplice la diffusione audio, garantendo un’elevata qualità delle performance.